Test House

Microtest offre servizi completi di test house in camere sterili equipaggiate di handlers di ultima generazione e di un wafer probing system che utilizzano i nostri innovativi Sistemi (ATE- A)

Sistema di affidabilità innovativo per i servizi Burn In e HTOL.

Le test house si trovano ad Altopascio (Italia) e a Malacca (Malesia).

 

Attività supportate

I nostri ingegneri vi aiuteranno a soddisfare tutte le vostre richieste in tutti i campi di applicazione:

SVILUPPO TURNKEY SOLUTION

Test engineers altamente qualificati supportano i nostri clienti in tutto il mondo per lo sviluppo di soluzioni di test chiavi in mano.

Disponibilità di piattaforma tester all’avanguardia.

La test house Microtest è una delle più qualificate al mondo.

  • 30 anni di esperienza nell’ingegneria microelettronica
  • Conoscenza di tutte le applicazioni settore automotive, industriale, sanitario, spaziale, consumer, RF
  • Tecnologie all’avanguardia delle attrezzature usate (ATE, OLT, Burn-in, prober, ecc.).
  • Design for testability per aiutare a ridurre il costo del test e migliorare la qualità
  • Turn key solution dalla DFT alla produzione su larga scala
  • Miglioramento continuo durante la fase di produzione:
    • Ottimizzazione del tempo di test
    • Miglioramento del rendimento
    • Implementazione S-PAT, D-PAT, G-PAT, Z-PAT

Macchinari disponibili:

  • Microtest Hatina (differenti configurazioni compresa l’opzione uWave)
  • Teradyne A565
  • Teradyne J750
  • Teradyne uFlex
  • Teradyne Integra Flex (con opzione uWave)
  • Microtest Celsius 3T handler ad alto volume
  • Microtest Scara 3T handler
  • Esclusivo Microtest ovenless Burn-In system
  • Wafer Prober from 6 to 12 inch
  • Semics Opus 3
  • Accretech UF3000
  • Accretech APM90
  • Accretech UF200
  • Thermostream

Grazie a queste apparecchiature, sviluppiamo le soluzioni di test più potenti e complesse per tutte le applicazioni nei diversi mercati: automotive, industriale, consumer, spaziale, militare, medicale e radio frequenza.

Test solution flow conforme a ISO9001 e automotive

Ovenless Burn-in & HTOL Solution

Il primo Burn-In senza forno sul mercato!

Il Burn-in Microtest è la prima e unica soluzione al mondo completamente automatica che riduce drasticamente i costi industriali e aumenta la qualità del test.

Caratteristiche principali:

  • Riscaldatore incorporato per ciascun DUT
  • Fino a 24 schede burn-in per sistema
  • Fino a 120 dispositivi per scheda
  • Compatibilità caricatore automatico
  • Small footprint
  • Controllo indipendente del riscaldatore DUT
  • Consumo energetico molto basso
  • Alta affidabilità e precisione
  • Solo il dispositivo sottoposto ad alta temperatura
VOLUME PRODUCTION

Il team di ingegneri altamente qualificati Microtest è in grado di seguire lo sviluppo del prodotto dall’ EWS fino al “final test”.

  • Ingegneri di produzione che garantiscono il monitoraggio e la qualità del test di produzione.
  • Controllo e miglioramento continuo della qualità del test
    • Ottimizzazione del tempo di test e del programma di test
    • Miglioramento del rendimento
    • Implementazione S-PAT, D-PAT, G-PAT, Z-PAT
  • Controllo automatico della perdita della resa
  • Analisi dei dati automatica e completa con post elaborazione disponibile. Dati disponibili per il download in un’area protetta.
  • Rapporti tecnici per l’analisi della perdita di rendimento
  • Possibilità di testare in Europa e in Estremo Oriente
  • Wafer Test e Final Test da -70° C a 180° C
  • Servizio di Burn-in per bassi e alti volumi
  • Conformità AEC Q100 e ESCC9000
RADIATION TEST

Grazie alla dimensione ridotta e alla facilità di trasporto dei sistemi (Hatina + DMT) può essere riutilizzato lo stesso programma di test di caratterizzazione anche durante il radiation test.

Possiamo vantare più di 10 anni di esperienza nel radiation test con una speciale soluzione brevettata per il test caldo e freddo nelle camere a vuoto.

  • Conformità ESCC9000
  • Software per il monitoraggio degli eventi in tempo reale
  • SEE e TID su dispositivi mixed-signal molto complessi
  • Cooperazione attiva con aziende qualificate nelle scienze fisiche per la gestione del raggio (beam management)
  • Cooperazione con INFN (Nuclear Physics National Institute)
  • Accesso a laboratori altamente qualificati per l’attività delle radiazioni
  • SEE –> RADEF (RADiation Effects Facility), Finlandia
  • TID –> Louvain La Neuve (Belgio), Noordwijk (Olanda), Roma (Italia)
  • Radiation test flow standardizzato e consolidato
  • Software per analisi SEL, SET, SEU direttamente in sede durante l’irradiazione
  • Dispositivi attualmente in volo verso Mercurio e Marte e numerosi dispositivi orbitali volanti
  • Esperimenti di fisica sono attualmente in esecuzione nello spazio grazie ai dispositivi qualificati ESC9000 in Microtest
  • Conoscenza teorica della fisica degli effetti delle radiazioni sui dispositivi microelettronici

×